Attraversare il Mediterraneo a due anni dalle primavere arabe. Una giornata di studio sulle migrazioni forzate

Convegno "Attraversare il Mediterraneo"Il giorno venerdì 19 aprile 2013, dalle ore 9.15 alle ore 18.00, presso la Sala lauree della Facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Milano (Via Conservatorio 7, 20122 Milano) si terrà il convegno “Attraversare il Mediterraneo a due anni dalle primavere arabe. Una giornata di studio sulle migrazioni forzate”.

Questa giornata di studio trae spunto dalla necessità, a due anni dalle primavere arabe, di comprendere in che misura le politiche migratorie e le categorie – in primis quelle relative all’asilo e alla protezione – ne siano uscite trasformate e quali prospettive siano immaginabili in uno scenario mediterraneo in continua evoluzione. Il convegno nasce anche dal desiderio di incrementare le occasioni di confronto qualificato tra studiosi che in Italia si occupano di migrazioni forzate – ma anche con la partecipazione attiva di soggetti dell’associazionismo e del terzo settore impegnati nell’accoglienza e nell’integrazione, così come delle comunità migranti – e dall’auspicio che possa nascere una rete di ricercatori interessati a confrontarsi regolarmente su questi temi.

Le relazioni principali saranno tenute da Matthew Gibney, Reader in Politics and Forced Migration presso l’Università di Oxford e Deputy Director del Refugee Studies Centre e da Sandro Mezzadra, Professore di Filosofia politica all’Università di Bologna.

Parteciperanno inoltre Maurizio Ambrosini dell’Università degli Studi di Milano, Luca Ciabarri dell’Università degli Studi di Milano, Enzo Colombo dell’Università degli Studi di Milano, Paolo Cuttitta dell’Università degli Studi di Palermo, Emanuela Dal Zotto dell’Università degli Studi di Milano, Elena Fontanari dell’Università degli Studi di Milano, Maryellen Fullerton della Brooklyn Law School e cattedra Fulbright all’Università degli Studi di Trento, Michele Manocchi dell’Università degli Studi di Torino, Chiara Marchetti dell’Università degli Studi di Milano, Antonio M. Morone dell’Università di Pavia, Barbara Pinelli dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca, Emanuela Paoletti del Refugee Studies Centre di Oxford e Fabio Quassoli dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca.

Il convegno è promosso dal Dipartimento di Scienze Sociali e Politiche, dell’Università degli Studi di Milano, in collaborazione con L.I.M.eS. (Laboratorio Immigrazioni Multiculturalismo e Società), con il sostegno della Fondazione Cariplo.

L’ingresso è libero e gratuito, ma è gradita una mail di iscrizione. Per informazioni e iscrizioni: migrazioniforzate@unimi.it

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...