Le nuove regole europee contro i respingimenti in mare?

Steve Peers, professore presso l’Università di Essex, membro di Statewatch, in un recente pezzo pubblicato sul blog del Fundamental Rights European Experts Group (FREE Group) commenta le nuove regole europee in materia di sorveglianza marittima.

La sua analisi si concentra sulle nuove regole di protezione e disimbarco, il concetto di “paese non sicuro”, i diritti procedurali dei migranti e solleva una serie di interrogativi sulle previsioni del regolamento, che dovrebbe essere adottato durante la sessione plenaria di aprile del Parlamento Europeo.

Leggi qui il testo completo (in inglese).

Annunci