“I rifugiati: da eroi a profughi dell’emergenza”

È online il nuovo articolo di Chiara Marchetti, ricercatrice del Dipartimento di Studi Sociali e Politici dell’Università degli Studi di Milano e membro di Escapes – laboratorio di studi critici sulle migrazioni forzate, a cui ASMiRA aderisce, dal titolo “I rifugiati: da eroi a profughi dell’emergenza”.

Scopo di questo articolo è proporre un’analisi sulle trasformazioni di medio-lungo periodo della categoria del rifugiato, utilizzando come arco temporale di riferimento il periodo che va dalla fine della seconda guerra mondiale ai giorni nostri, passando dalla figura giuridica contemporanea del “rifugiato” (termine definito nella Convenzione di Ginevra del 1951) a quella più contemporanea di “profugo dell’emergenza”. Oltre a fornire una visione sulla terminologia finora utilizzata nell’ambito delle migrazioni forzate, l’autrice si focalizza sulle variazioni della percezione che tutti gli attori diversamente coinvolti nel fenomeno migratorio hanno riguardo l’ampissima categoria di “rifugiato”.

L’articolo può essere liberamente scaricato dal sito Academia.edu.

Annunci