Informativa privacy

Ai sensi dell’art. 13 del Codice in materia di protezione dei dati personali introdotto dal D.Lgs. 196/2003 (inseguito il Codice) desideriamo informarla nella sua qualità di Interessato, che i dati da lei comunicati ad “ASMiRA – Associazione per gli Studi sulle Migrazioni, il Rifugio e l’Apolidia” (in seguito ASMiRA) o altrimenti raccolti dalla stessa presso terzi, saranno trattati come segue.

  1. Finalità del trattamento dei dati

Il trattamento è finalizzato allo svolgimento dell’attività istituzionale di ASMiRA come specificate nello Statuto della stessa ed in particolare le finalità di: formazione, organizzazione di eventi e promozione e comunicazione delle attività della suddetta Associazione. Il trattamento è inoltre finalizzato all’adempimento di tutti gli obblighi di legge, comunque connessi al rapporto con ASMiRA, a finalità gestionali e statistiche interne.

  1. Modalità del trattamento dei dati

Il trattamento è realizzato per mezzo delle operazioni o complesso di operazioni indicate all’art. 4 comma 1 lett. a) del Codice: raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione e distruzione dei dati.

Le operazioni possono essere svolte con o senza l’ausilio di strumenti elettronici o comunque automatizzati, nonché per mezzo di banche dati e del sito web di ASMiRA: www.asmira.org

Il trattamento è svolto dal Titolare, dal Responsabile nonché dagli Incaricati del trattamento.

  1. Oggetto del trattamento

Il trattamento ha ad oggetto dati personali comuni.

  1. Conferimento dei dati e Rifiuto di conferimento dei dati

Il conferimento dei dati ha carattere facoltativo, tuttavia essi sono necessari per lo svolgimento delle attività di cui al punto 1. Pertanto, l’eventuale rifiuto di conferire dati personali determinerà l’impossibilità per ASMiRA di svolgere qualsiasi attività a favore del richiedente e le attività indicate al punto 1.

Attraverso la navigazione sul sito di ASMiRA, l’eventuale invio di richieste di informazioni, l’iscrizione all’Associazione e l’eventuale partecipazione con registrazione agli eventi e corsi di formazione ASMiRA, l’interessato acconsente al trattamento dei dati forniti secondo le modalità di cui al punto 2.

  1. Comunicazione dei dati

I dati personali possono venire a conoscenza degli Incaricati del trattamento e possono essere comunicati per le finalità indicate al punto 1 a tutti i soggetti cui la comunicazione sia necessaria per l’adempimento delle stesse finalità , ed in particolare: ai Soci di ASMiRA, Università, Ordini e Collegi professionali, altre associazioni la cui attività sia rivolta al perseguimento di finalità analoghe a quelle di ASMiRA.

  1. Diffusione dei dati

I dati oggetto del trattamento potranno essere eventualmente  diffusi, in tutto o parzialmente, per le finalità di cui al punto 1 attraverso la messa a disposizione sul sito di ASMiRA a favore di Associazioni, Enti e Istituzioni pubbliche e private, la cui attività sia rivolta al perseguimento di finalità analoghe a quelle di ASMiRA.

  1. Diritti dell’Interessato

Si riporta il testo dell’art. 7 D.Lgs. 196/2003:

Art. 7. Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti

1. L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:

a) dell’origine dei dati personali;

b) delle finalità e modalità del trattamento;

c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;

d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2;

e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

3. L’interessato ha diritto di ottenere:

a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;

b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;

c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

4. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:

a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;

b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

I diritti di cui al presente punto possono essere esercitati, secondo le modalità previste dall’art. 8 D.Lgs. 196/2003 cui si rinvia, scrivendo a Segreteria “ASMiRA – Associazione per gli Studi sulle Migrazioni, il Rifugio e l’Apolidia” c/o Dipartimento di Diritto Pubblico Italiano e Sovranazionale dell’Università degli Studi di Milano, sito in Milano, Via Festa del Perdono 7; oppure all’indirizzo e-mail segreteria [@] asmira.org inserendo nel testo dell’oggetto “Trattamento dei dati personali”.

  1. Titolare del trattamento

Titolare del trattamento è “ASMiRA – Associazione per gli Studi sulle Migrazioni, il Rifugio e l’Apolidia” sita in Milano c/o Dipartimento di Diritto Pubblico Italiano e Sovranazionale dell’Università degli Studi di Milano, Via Festa del Perdono 7.

  1. Responsabile ed Incaricati del trattamento

Il Responsabile del trattamento è individuato nella persona di Erika Silvia Ardemagni, nominata giusta delibera del Consiglio Direttivo del 7 giugno 2013. Gli Incaricati sono i membri del Consiglio Direttivo e i collaboratori di ASMiRA, la cui lista aggiornata è reperibile sul sito www.asmira.org.

 

Milano, 7 giugno 2013

Il Titolare

Il Presidente

ASMiRA – Associazione per gli Studi sulle Migrazioni, il Rifugio e l’Apolidia